Anche in Puglia ci sono le cascate

Cerchi le cascate in Puglia ed i tuoi amici ti prendono per pazzo?
Non haver paura, non lo sei.
Provabilmente neanche i pugliesi conoscono tutte le meraviglie della loro regione, tra le quali anche magnifiche cascate, naturali ed artificiali.

Cascate di Gravina di Riggio (Grottaglie)

Spesso la puglia dischiude i suoi tesori, i suoi segreti, solo a coloro che hanno l’ardire di ricercarli, il desiderio di scoprirli.
Ecco che gli impavidi in cerca di un paesaggio mozza fiato, con tanto di cascate, vengono premiati con le cascate naturali site nella Gravina di Riggio, a pochi chilometri da Grottaglie.
In un dislivello naturale, in una piccola valle incantata, una cascata naturale di ben 15 metri crea un magnifico laghetto che contribuisce al sostentamento di un microclima unico, come un’oasi di pace e serenità nella quale smarrirsi e dimenticarsi dei problemi della caotica quotidianità.
Nello stesso sito ci sono anche delle magnifiche grotte rupestri, traccia indelebile di una storia mai del tutto trascurabile.

Cascate di Gravina di Riggio (Grottaglie)

Cascata Monumentale di Leuca (Santa Maria di Leuca – LE)

Questa volta è l’ingegno umano ad aver contribuito alla realizzazione di un’opera a dir poco sensazionale.
Nella famosa Santa Maria di Leuca è possibile ammirare una maestosa opera architettonica legata al ventennio fascista, che al di là dell’ideologia politica, ha saputo “regalare” numerose infrastrutture strategiche alla Nazione.
È il caso della cascata monumentale di Leuca, ultimata nel 1939 e lunga oltre 250 metri su un dislivello di 120 metri, capace di riversare nel mare oltre 1.000 litri di acqua al secondo.

Perché è stata costruita?

La cascata rappresenta la parte finale di quell’immensa opera, importantissima per la nostra regione, che è l’Acquedotto Pugliese, la più grande infrastruttura di approvvigionamento idrico-potabile a livello europeo.

Il Grande Sifone Leccese, costituisce la parte finale dell’Acquedotto e, arrivando fino a Santa Maria di Leuca, alimenta la cascata monumentale, che in realtà è lo sbocco finale del percorso seguito dall’acqua.

Cascata Monumentale di Leuca (Santa Maria di Leuca – LE)

Mario Contino


0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This website uses cookies. By continuing to use this site, you accept our use of cookies.  Per saperne di più