Il famoso vinvotto pugliese

Con il termine Vincotto, in Puglia si indica il mosto fresco di uva cotto.
Il Vincotto deriva dalla riduzione del mosto fresco d’uva, che lentamente raggiunge la consistenza di uno sciroppo, dal gusto dolce, adatto per la preparazione di dolci tradizionali  come le famose cartellate, ma anche altri dolci natalizi che si producono tradizionalmente in casa. Può essere considerato un aceto, ed alcuni lo utilizzano anche per insaporire carni o verdure crude, come un aceto balsamico.

Si tratta di un prodotto ricco di proprietà salutari, soprattutto è ricco di polifenoli antiossidanti.


0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This website uses cookies. By continuing to use this site, you accept our use of cookies.  Per saperne di più